Mag 29
2017

Risotto fiorito con sorpresa

Le zucchine sono tornate!!! e quest’anno oltre all’abbondante produzione l’orto ci sta regalando nuove varietà.

Abbiamo provato la zucchina Romana e la zucchina ligure, oltre alla classica e alla tonda, tutte buonissime e differenti tra loro: consistenza, sapore e colore sono le caratteristiche principali, la zucchina Ligure mi ha conquistata, la buccia leggermente più chiara e dal sapore delicato, pur mantenendo la polpa croccante è perfetta sia cotta che cruda, in versione spaghetti è spettacolare.
I fiori di questa varietà sono particolarmente grandi e corposi.
Altri fiori arricchiscono il nostro orto, la Nepeta Fassenii acquistata lo scorso anno al Vivavio I Giardini dell’Indaco è in fiore ed è davvero impossibile resistere. E’ entusiasmante creare un piatto semplice e gustoso con il nostro raccolto, fiori e frutti in pochi minuti si trasformano in un risotto semplice ma originale.

Ingredienti:
160 gr di riso Baldo integrale
160 gr di zucchine varietà Genovese
10 fiori di zucchina
foglie e fiori di Nepeta Fassenii a piacere o menta a piacere
sale integrale a piacere
pepe bianco a piacere

Procedimento:
Lavate la zucchina, riducetela a cubetti di 3 mm di lato, sciacquate il riso, versatelo in una casseruola e copritelo con il doppio del volume di acqua, aggiungete la zucchina a cubetti, incoperchiate e portate a cottura.
Con delicatezza pulite i fiori di zucchina, sceglietene 4 e dopo aver eliminato il picciolo teneteli da parte.
Riducete quelli rimasti a striscioline.
Tritate le foglie di Nepeta Fassenii e conservate da parte i fiori.
A fine cottura del riso, salate, aggiungete i fiori di zucchina, mescolate e terminate la cottura mescolando e aggiungendo l’acqua necessaria.
Preriscaldate il forno a 180°C.
A fuoco spento assaggiate, regolate il sapore insaporendo con il pepe e la Nepetella tritata, mescolate accuratamente.


Farcite i quattro fiori di zucchine con uno o due cucchiaini di risotto, chiudeteli girando con delicatezza le punte, adagiate i fiori di zucchine su una teglia foderata con carta forno, infornate e fate appassire per 4-5 minuti, i fiori devono solo ammorbidirsi leggermente.
Nel frattempo tenete coperto il riso e fatelo riposare mentre “cuocete” i fiori.
Sfornate i fiori e servite il riso completandolo con uno o due fiori di zucchina e i fiori di Nepeta Fassenii.


Buonissimo, cremoso e appagante…. e i fiori nascondono una sorpresa sorprendente!!!

 

2 risposte a “Risotto fiorito con sorpresa”

  1. Mmmmmmmmmmmm feli sembra assolutamente buonissimo… Da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *