Ago 14
2017

Sformatini sorpresa

Piccoli ed eleganti cocotte per un contorno gustoso e misterioso.

Pochi ingredienti per un contorno scenografico e gustoso, il mix di sapori intriganti ed esotico accompagnato da tre consistenze differenti, semplicità ed effetti speciali.

Ingredienti:
450 g di batate
200 g di zucchine
1 cm di zenzero
4 rametti di timo fresco
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiaini di sale integrale
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di semi di coriandolo macinati

Procedimento:
Lavate tutti gli ortaggi, sbucciate 250 g di batate e tagliatele a pezzetti irregolari. Poneteli in una casseruola e cuoceteli aggiungendo poca acqua.
Nel frattempo tagliate a piccoli cubetti di 5 mm di lato le batate rimaste e le zucchine.
Distribuite gli ortaggi in due padelle, incoperchiate e portate a cottura aggiungendo acqua solo se necessario.
A cottura frullate le batate sbucciate, salatele aggiungendo 1 cucchiaino di sale, insaporitele unendo la cannella e il coriandolo, aggiungete l’acqua necessaria per realizzare un purè soffice e corposo.
Controllate la cottura delle zucchine e delle batate: le zucchine dovranno rimanere al dente; a cottura scoperchiate, insaporite con il timo sfogliato, lo zenzero grattugiato, 1/2 cucchiaino di sale e poco olio.
Salate le batate a cubetti aggiungendo 1/2 cucchiaino di sale, portate a cottura: dovranno risultare morbide.
Velate con poco olio 6 pirofile adatte alla cottura in forno, distribuite sul fondo uno strato di batate a cubetti, compattatele e proseguite con uno strato di zucchine allo zenzero, distribuitele in un unico strato. Completate con poco purè di batate, se lo gradite potete distribuirlo con la sac-a-poche.
Preriscaldate il forno a 180°C  a temperatura infornate le pirofile scoperte e cuocete per 15 min.


Sfornate, fate intiepidire per 5 minuti, servite.

 

2 risposte a “Sformatini sorpresa”

  1. Daria ha detto:

    Sempre originali i tuoi contorni… da un po’ che non acquisto la batata,mi tengo a mente la ricetta per quando la ritrovo! Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *