Seitan con zenzero e prugne

Seitan con zenzero e prugne

Mi piace cucinare il seitan, si presta a svariati accostamenti e con pochi e semplici ingredienti si realizza un piatto da grandi occasioni.

Seitan con zenzero e prugne
Prugne secche e zenzero: un abbinamento insolito ed originale, ma insieme offrono un contrasto perfettamente armonizzato, dolce e piccante con una leggera nota acidula; un mix perfetto per un piatto davvero unico.

Ingredienti:
1 confezione di seitan al naturale circa 250 gr.
2 cm. quadrati di zenzero fresco
5 o 6 prugne secche
1 cucchiaio scarso di salsa di soia (Tamari)
acqua q.b.
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Tagliare il seitan a metà nel senso dello spessore, scaldare un velo d’olio extravergine d’oliva in una larga padella, far dorare il seitan per pochi minuti a fiamma vivace su ambo i lati.
Grattugiare metà zenzero e affettare sottilmente il rimanente, in una ciotola miscelare acqua e salsa di soia, unire lo zenzero (grattugiato e a fettine), versare la soluzione nella padella: l’emulsione deve coprire a velo il seitan.
Cuocere il seitan a fiamma moderata, girandolo spesso, dopo circa 5 min, unire le prugne secche tagliate a pezzetti.
Prima di terminare la cottura assaggiare ed eventualmente aggiustare di sapore, se necessario insaporire con poca salsa di soia.
Cuocere sino a quanto  l’emulsione non si sarà assorbita, il liquido asciugandosi si caramella leggermente, il seitan si scurirà e lo zenzero per magia offrirà solo un sentore aromatico perdendo la nota piccante e spesso invasiva.
Seitan con zenzero e prugne
A fine cottura versare un goccio d’olio extravergine d’oliva a filo, e servire.
Seitan con zenzero e prugne
Buonissimo…. i complimenti non sono mancati ed io sono soddisfatta di aver proposto un piatto originale e velocissimo…..

Nota: Il seitan è un prodotto a base di glutine, non adatto a celiaci o intolleranti

18 commenti su “Seitan con zenzero e prugne”

  1. sono sicura che questo abbinamento è riuscitissimo.me lo immagino e sicuramente il piccantino dello zenzero ed il dolce non troppo dolce delle prugne secche.un ottimo piatto.
    buona giornata feli e un abbraccio

    Rispondi
  2. Ottimo! una spolverata di farina di riso sul seitan, prima di saltarlo in padella, per aggiungere cremosità all’eventuale fondo di cottura??

    Rispondi
    • Se desideri una base cremosa la farina di riso è perfetta….. e il gusto non ne risente. Una leggera base cremosa si forma, il seitan non è altro che glutine… ma è molto leggera, la farina di riso la rafforza e la schiarisce 😉

      Rispondi
  3. Domani dovrò acquistare due di questi ingrediente e domenica la farò. Dopodicchè ti dirò come è venuta fuori. Bella e buona. Brava.

    Rispondi
  4. Che bella idea! Lo zenzero piccante e le prugne dolcissime, un accostamento mai provato ma che mi fa venire in mente un piatto molto equilibrato…e buonissimo! Lo proverò 🙂

    Rispondi
  5. Ciao cara. Ho fatto questa ricetta, ma al posto della prugna ho deciso di mettere il suco di arancia ed è venuta buonissima lo stesso. Grazie della idea. Baci.

    Rispondi

Lascia un commento