Riso nero al pesto rosso

Con pochi ma ottimi ingredienti, un primo originale.

riso-nero-al-pesto-rosso-003
Una coppia vincente: il pesto ai pomodorini avvolge il riso, i sapori si fondono offrendo sensazioni uniche.

Ingredienti per una persona:
70-80 gr di riso Venere
4  pomodori secchi
1 cucchiaio di semi di girasole
3 o 4 olive mediterranee autoprodotte
sale
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Risciacquare il riso, lavarlo accuratamente. Farlo cuocere per il tempo indicato sulla confezione, generalmente 40 min. Salare verso fine cottura. Scolarlo e farlo raffreddare sotto il getto dell’acqua fredda.
Nel frattempo far ammorbidire i pomodori secchi per almeno 15 min. in acqua tiepida.
Riprendere i pomodori, aggiungere poca acqua d’ammollo, i semi di girasole e frullare.
Il risultato sarà una crema morbida.
Tagliare a piccoli pezzetti le olive ed unirle al pesto.
Nella pentola di cottura del riso, versare il pesto, unire il riso e scaldare amalgamando gli ingredienti. Far asciugare ed addensare: serviranno pochi minuti. Assaggiare ed eventualmente aggiustare di sapore.
Veloce, la preparazione più lunga è la cottura del riso, semplice, buonissimo!!!
Le olive le ho preparare seguendo la ricetta di Chicca  “Alivi scacciati e cunzati”, ho cambiato il condimento assecondando le esigenze personali e i gusti della famiglia. Ho utilizzato 2 pomodori secchi (ammollati), tagliati a piccoli pezzi, origano, erba cipollina, sale ed olio extravergine d’oliva.
Sono buonissime, non sono mai stata un’amante delle olive, ma a queste proprio non resisto!!!

4 commenti su “Riso nero al pesto rosso”

  1. Passo con velocità da tutti i miei blog preferiti per augurare un felice anno nuovo e chiedervi di continuare cosi,care Felicia e Chicca, perchè innalzate la qualità della cucina Veg a livelli altissimi!
    mille auguri!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Rispondi a alessandra Annulla risposta