Grissini rustici allo zafferano

Era da tantissimo che volevo sperimentare lo zafferano negli impasti…. Complice una cena importante, ho voluto provare a confezionare questi grissini, li ho serviti con gli antipasti (verdura cruda e pesto di carote). Favolosi…..

grissimi-allo-zafferano-005
L’abbinamento zafferano e semi di sesamo è perfetto, sfiziosi, colorati, originali, perfetti in tutte le occasioni.

Ingredienti:
200 gr di farina 0
200 gr di farina di grano duro
120 gr di pasta madre
2 bustine di zafferano
2 cucchiaini di sale q.b.
1 cucchiaino di malto di riso
olio di semi
240 ml d’acqua

Procedimento:
Sciogliere la pasta madre con il malto di riso, in una capace ciotola miscelare le farine, il sale e lo zafferano.
Aggiungere la pasta madre e impastare, unire poco alla volta l’acqua necessaria per creare un impasto morbido e elastico, non deve risultare appiccicoso, aiutarsi con l’olio.
Coprire con pellicola per alimenti e la copertina, far lievitare per almeno 5-6 ore.
Riprendere l’impasto, senza lavorarlo dividerlo a porzioni, formare i grissini della dimensione che preferiti, “panarli” con i semi di sesamo.
Adagiare i grissini su più teglie preventivamente foderate con carta forno.
Far riposare coperti per 1 ora.
Accedere il forno a 250°, infornare e abbassare la temperatura a 190° cuocere per 15 min. l’esterno deve risultare leggermente croccante, ma l’interno restare morbido. Non consiglio di inserire nel forno il contenitore con l’acqua, eviterebbe la formazione della crosticina esterna.

Con questa dose ho realizzato 30 grissini, quelli che non sono stati consumati li ho congelati, li ho nascosti!!!! È impossibile resistere………..

Non sapevo quale fotografia scegliere!!!!

10 commenti su “Grissini rustici allo zafferano”

      • Li ho preparati ieri sera accompagnati dai piselli alla senape di Marta!
        Ho apportato delle piccole modifiche riguardo la farina, innanzitutto ho dimezzato le dosi visto che erano solo x Adry 😉 poi non ho usato la farina ‘0’ ma nell’impasto con quella di grano duro ho messo 50 gr di quella integrale (per un discorso di fibre) poi la lievitazione purtroppo, per mancanza di tempo, l’ho dovuta dimezzare da 6 ore a tre ore! 🙁
        E i semi di sesamo non li avevo cosi ho optato per quelli di girasole.., ne ho fatti metà con semi di girasole e metà passati nell’origano secco!
        Comunque eccellenti e piaciuti tantissimo, qui adoriamo lo zafferano negli impasti 🙂

        Rispondi
        • Bellissime le tue varianti…. anch’io ero indecisa se utilizzare la farina di grano duro (l’adoro) ma poi in ultimo ho utilizzato la 0 per creare un grissino più morbidoso….. mi piace quando una mia idea viene personalizzata!!!!! lo zafferano negli impasti piace molto anche a noi 😛

          Rispondi

Rispondi a Felicia Annulla risposta