Lug 10
2017

Zucchine ripiene….. un classico intramontabile

In questa stagione le zucchine ripiene sono un classico, mi diverto a confezionarle e a creare sempre nuovi ripieni.

Nonostante la semplicità e banalità ho scelto di condividere questa ricetta, troppo buone, impossibile limitarsi e resistere.
Le note estive e mediterranee, contraddistinguono il ripieno, sapori e profumi che fanno casa.

Ingredienti:
3 zucchine di medie dimensioni
200 g di lenticchie rosse
5 pomodorini secchi
1 cucchiaio di capperi sotto sale
25 g di semi di girasole
25 g di semi di zucca
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di origano essiccato
1 cucchiaino di sale integrale

Ingredienti per la guarnizione:
semi di girasole e zucca tritati a piacere
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
In due ciotole fate ammorbidire i pomodorini e dissalate i capperi.
Sciacquate le lenticchie, versarle in una casseruola copritele con lo stesso volume di acqua, incoperchiate e portatele a cottura.
Lavate le zucchine, tagliatele a metà nel senso dello spesso e ricavate 12 fette di 10 cm di lunghezza.
Cuocete le zucchine a vapore per pochi minuti, devono ammorbidirsi ma rimanere corpose e croccanti.
Con un cucchiaino, ricavate delle barchette svuotando le zucchine dal cuore, versatelo nel boccale del frullatore ad immersione, unite la metà delle lenticchie cotte, i pomodorini e i capperi sciacquati dall’acqua di ammollo e frullate.
Frullate sino ad ottenere un composto cremoso, versatelo nella casseruola con le lenticchie rimaste, salate, insaporite con l’origano e i semi tritati finemente.
A fiamma vivace fate insaporire e addensare mescolandolo continuamente, si deve ottenere un composto asciutto, versate l’olio, amalgamante e fate intiepidire.
Riprendete le zucchine, riempiete la cavità con il composto di lenticchie, schiacciatelo con delicatezza all’interno dell’incavo creato, modellatelo e adagiate zucchine ripiene su una teglia.
Completate distribuendo sulla superficie i semi di girasole e zucca tritati e poco olio versato a filo.
Preriscaldate il forno a 180°C e cuocete, coprendo la teglia con un foglio di alluminio, per 15 min, eliminate il foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 5 min.


Sfornate, fate intiepidire e servite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *