Tortini di asparagi

Tortini di asparagi senza glutine

Asparagi protagonisti assoluti di questo periodo; appena è possibile li acquistiamo e li consumiamo con avidità, il loro periodo è abbastanza breve, meglio approfittarne ora, quando in piena stagione regalano il meglio, gustosi e saporiti, corposi e appaganti.


Tortini di asparagi

Volevo uno sformato morbido e gustoso, gli ortaggi sono i protagonisti assoluti, per l’occasione ho unito asparagi e piselli: la dolcezza dei piselli si armonizza perfettamente con il sapore deciso degli asparagi.

Tortino di asparagi
Ho riportato il peso dei piselli da cotti, potete scegliere se utilizzare i piselli surgelati oppure quelli freschi, dolci e succosi.
Io ho utilizzato gli ultimi piselli congelati la scorsa estate… ora dovrò aspettare il prossimo raccolto.

Ingredienti:
300 gr di piselli cotti
400 gr di asparagi crudi
1 porro
100 gr di farina di grano saraceno
100 gr di farina di riso
1 bustina di lievito non aromatizzato o cremor tartaro
sale rosa dell’Himalaya
50 ml di acqua
basilico a piacere
olio extravergine d’oliva

Procedimenti:
Lavare e affettare finemente il porro, pulire gli asparagi, con un pelapatate pelare la parte inferiore del gambo, tagliare la punta a circa 6-7 cm, tenerle da parte.
Affettare i gambi a piccole rondelle, scartare solo la parte finale più legnosa.
In una larga padella antiaderente far ammorbidire e cuocere i porri con gli asparagi a rondelle, insaporire con poco sale.
Cuocere i 300 gr piselli, unire 150 gr di piselli nella padella con le verdure.
A cottura frullare il tutto, assaggiare, aggiustare di sapore e insaporire con una generosa spolverata di basilico tritato.
Cuocere le punte degli asparagi in una padella antiaderente con pochissima acqua, si cuoceranno in pochi minuti rimanendo al dente
In una capace ciotola riunire le farine e il sale, aggiungere la purea di ortaggi e i 150 gr di piselli rimasti. Amalgamare con cura aggiungere il lievito in polvere e l’acqua gasata necessaria per ottenere un composto corposo e morbido.
Distribuire il composto negli stampini scelti, completare con le punte degli asparagi posizionate sopra i tortini.
Con un pennello oliare leggermente la superficie e cuocere in forno caldo a 180° per 20 min circa, controllare prima di sfornare.
Appena è possibile sformare i tortini per far asciugare anche la base.
Farli raffreddare e gustare…..

Tortini di asparagi
Buonissimi tiepidi o freddi, perfetti da congelare e gustare con un ricco contorno.

Tortino di asparagi
La dolcezza dei piselli abbinata al sapore deciso degli asparagi crea un mix gustoso e bilanciato, ghiotti tortini, sfiziosi e invitanti.

Tortino di asparagi

 

11 commenti su “Tortini di asparagi senza glutine”

  1. Feli.. ciao.. ho preparato questo tortino.. ma con altre verdure.. fagiolini, peperoni e melanzane.. buonissimooo l’impasto. Grazie:))
    Annamaria

    Rispondi
    • Bellissimo!!!! mi piace quando una mia proposta da l’ispirazione per creare un nuovo piatto…. un bel abbinamento le tue verdure, li rifarò anch’io con verdure estive….!!!! Grazie a te per il pensiero 🙂

      Rispondi

Rispondi a Sara Annulla risposta