NODINI DI FARRO

Nodini di farro

Lavorare il pane è magico, ogni volta che impasto, modello, inforno mi emoziono.
E’ bellissimo veder nascere dalla proprie mani l’impasto, valutare la consistenza e l’eventualità di aggiungere altra acqua, vederlo crescere, lievitare e vivere.
Modellarlo e plasmarlo…. in ultimo la cottura, la magia.
Le forme si gonfiano e si sviluppano, il risultato finale è davanti a noi….

NODINI DI FARRO

Mi piacerebbe trovare un bel libro con tutte le forme di pane esistenti, con spiegazioni dettagliate e bellissime illustrazioni.
Per il momento continuo la mia ricerca in rete e sfrutto le poche immagini che ho in casa.
Questi Nodini erano in un volume quasi dimenticato, l’ho aperto casualmente e sfogliato…… questo libro aveva un regalo per me.
Ho realizzato questi Nodini, ho atteso la cottura per vedere il risultato finale: perfetti…. all’esterno si è formata una deliziosa crosticina con l’interno morbido e soffice. Deliziosi panini, belli e buoni.

Ingredienti:
200 gr. di farina integrale
300 gr. di farina di farro integrale
150 gr. di pasta madre (rinfrescata)
1 cucchiaino di malto di riso
sale q.b.
acqua q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:
In una ciotola miscelare le farine e un pizzico di sale.
In una ciotola ammorbidire la pasta madre con il malto di riso e poca acqua, unire il mix di farine e l’acqua, impastare brevemente, aggiungere l’acqua necessaria per ottenere un impasto morbido e ben idratato.
Impastare con energia e per almeno 15 min., l’impasto deve risultare leggermente appiccicoso, se necessario aiutarsi aggiungendo poco olio.
Far lievitare in una ciotola coperta con pellicola per alimenti senza pvc.
I tempi di lievitazione variano a seconda della pasta madre e della temperatura.
In questa stagione i miei impasti lievitano in sei ore circa, se non ho il tempo per lavorare l’impasto preferisco utilizzare la lievitazione lenta in frigorifero.
Riprendere la pasta lievitata e impastarla brevemente su una spianatoia leggermente oliata.
Fare due giri di pieghe per rafforzare l’impasto e procedere alla porzionatura.
Per realizzare questi nodini ho suddiviso in porzioni da 150 gr. realizzando 8 panini.
Dopo aver impastato leggermente ogni piccola porzione, modellarle realizzando 8 cordoncini di circa 1 cm. di diametro.
Ora è possibile procedere alla realizzazione dei nodini.
Curvare il cordoncino a cerchio aperto.
Arrotolare le estremità due volte.

NODINI DI FARRO

Portare le parti terminali sotto il cerchio.

NODINI DI FARRO

Contemporaneamente portare il cerchio sopra l’intreccio.
Sollevare il nodino e posizionarlo su una placca foderata con carta forno.

NODINI DI FARRO

Spingere l’intreccio attraverso il cerchio e modellarlo leggermente.

NODINI DI FARRO

Far riposare per 30-40 min.
Accendere il forno a 250°, a temperatura infornare i nodini e abbassare la temperatura a 180°, cuocere per circa 20 min., controllare prima di sfornare.

NODINI DI FARRO
Far raffreddare completamente.
Capovolgere i nodini per evitare che si formi umidità.

NODINI DI FARRO
Squisiti…. l’esterno diventa croccante rimanendo morbidi e soffici.

 

17 commenti su “Nodini di farro”

  1. Meravigliosi! Non so se sarei altrettanto brava a fare dei nodini così perfetti, con la tua spiegazione dettagliata potrei anche provarci 😀 Complimenti 😉

    Rispondi
  2. Ciao felicia!!! 🙂 quanto tempo che non ti scrivo…innanzitutto complimenti per il nuovo look! quasi non ti riconoscevo!!! e poi che magia davvero il pane, anche in questo caso la tua Anima Bella traspare dall’introduzione al risultato finale…COMPLIMENTISSIMI…anche io ieri ho fatto il pane con farina integrale e farro, ma ho aggiunto anche i semini e ho realizzato dei semplicissimi paninetti tondi ma x la prossima volta proverò questi nodini!
    un Baciottolo ^___^

    Rispondi
    • Carissima, tutto bene, hai ragione è da un pochino che non ti leggo… non ti sei persa nulla… ;-( Grazie il cambio look mi piace tantissimo, ho rinnovato il taglio e ormai mi sono lanciata!!!! Prova a fare i nodini, vedrai tu stessa come anche il formato influisca sul risultato finale, si forma una strato di crostina croccante davvero sfiziosa, sono facilissimi, fatto il primo il resto è una giochetto!!! Un abbraccio

      Rispondi
  3. Cara Felicia, sai che condivido con te la gioia del pane. Potrei dire che il pane rende la mia vita meno triste, ma siccome mi vanto di essere un’ottimista dirò che il pane rende la mia vita più felice.
    Questi nodini sono deliziosi!

    Rispondi
  4. Bellissimi e penso buonissimi questi panini. Sei un mito irrangiungibile per me! Mi viene voglia di mordere lo schermo del pc. Forse un giorno proverò’ a farli …..ma per ora mi accontenterò’ di preparazioni più’ semplici. Comunque sei fantastica!

    Rispondi
    • Carissima…. così mi fai arrossire!!!!! sono facilissimi…. te lo assicuro, provali vedrai, è stato più complicato scrivere la ricetta che fare i nodini 😉 Buona domenica

      Rispondi

Lascia un commento