Gnocchi di ceci al doppio pomodoro

Adoro gli gnocchi, adoro inventarmi nuove combinazioni di sapori e consistenze  e sopratutto adoro gustarli.

Ed ecco dei gnocchi davvero speciali!!!
Ho giocato con i ceci, impreziosito il composto con la batata, insaporito con i pomodori essiccati e condito il tutto con una buonissima salsa al pomodoro…
Il risultato è spettacolare: gnocchi morbidi, gustosi e saporiti.

Ingredienti:
600 gr di ceci cotti
300 gr di batata
40 gr di pomodori essiccati
100 gr di farina di ceci
100 gr di amido di mais
sale integrale a piacere
basilico essiccato a piacere

Procedimento:
Cuocete la batata con la buccia, fatela raffreddare e successivamente sbucciatela.
In un robot da cucina tritate finemente i ceci e la batata, se possibile non aggiungete liquidi, uniteli solo se utili per ridurre in purea gli ingredienti.
Versate la purea di ceci e batata in una ciotola capiente.
Tritate finemente i pomodori essiccati senza ammollarli, sino a ridurli in una polvere finissima.
Salate il composto di ceci e batata, unite la polvere di pomodori e il basilico.
Iniziate ad impastare con le mani, unite la farina di ceci e l’amido di mais, impastate sino ad ottenere un composto corposo e modellabile.
Trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata con poco amido di mais e procedete a realizzare i classici cordoncini.
Ricavate gli gnocchi delle dimensioni che preferite, io li preferisco di piccole dimensioni.
Portate a bollore una casseruola con acqua salata, prima di procedere alla cottura di tutti gli gnocchi fate la prova, provate a cuocerne due o tre, fateli intiepidire e valutate la densità e il sapore, se dovessero risultare troppo morbidi unite ancora poco amido di mais e rifate la prova cottura.
Cuocete tutti gli gnocchi, fateli bollire qualche minuto prima di scolarli con una schiumarola, versateli su due o più teglie leggermente oliate e fateli raffreddare.
Prima di servirli saltateli in padella con una buonissima salsa al pomodoro, scaldateli e insaporiteli, serviteli caldissimi cosparsi di noci tritate…. morbidi, avvolgenti e gustosi!!!
Potete decidere di conservare gli gnocchi in eccesso in frigorifero un paio di giorni oppure potete porzionarli e dopo averli distribuiti nei sacchetti per la conservazione, congelarli.


Vi basterà scongelarli a temperatura ambiente e terminare la preparazione direttamente in padella con una buonissima salsa al pomodoro.
Ed ecco i vostri gnocchi…. e che gnocchi!!!


4 commenti su “Gnocchi di ceci al doppio pomodoro”

    • Ne risultano davvero tanti, oltre 1 kg. Io li ho cotti tutti poi li ho congelati in tre porzioni differenti, una quarta l’abbiamo mangiata subito. Certo puoi usare la patata normale, vedrai saranno squisiti. 🙂

      Rispondi

Rispondi a Alessandra Annulla risposta