Asparagi al forno

Asparagi al forno

Gli asparagi sono i protagonisti assoluti di questa ricetta.
Lo scorso anno avevo presentato un antipasto simile Quel mazzolin di asparagi anche in questa ricetta ho sfruttato l’eleganza degli asparagi per creare un antipasto raffinato e invitante.


Asparagi al forno
Un piatto d’apertura d’effetto, ma soprattutto gustoso e avvolgente.
La leggera e morbida salsa rafforza il sapore degli asparagi, la cremosità incontra il Pacchero, lo avvolge…. per terminare con l’incontro magico con gli asparagi.
Un delicatissimo invito o un contorno ricco. Ma non è assolutamente necessario catalogare questa ricetta, è squisita e invitante in ogni occasione.

Ingredienti:
400 gr di asparagi
1 porro
50 gr di farina di riso
sale rosa dell’Himalaya
noce moscata
7 paccheri lisci di semola di grano duro

Procedimento:
Cuocere la pasta, tenerla al dente, farla raffreddare su un piatto con un goccio d’olio. Consiglio di cuocere una dose abbondante di pasta, è un ottimo formato per confezionare una ghiotta pasta al forno.
Pulire e lavare gli asparagi, tagliare l’estremità superiore in modo che fuoriesca dalla pasta per qualche centimetro, cuocere le punte in una padella con un goccio d’acqua, in pochi minuti avrete gli asparagi cotti e al dente.
Tagliare la parte inferiore degli asparagi a pezzetti, lavare e affettare finemente il porro, cuocere porri e asparagi in un tegame con pochissima acqua.
A cottura, frullare finemente gli ortaggi, allungare con ½ litro d’acqua, aggiungere 50 gr di farina di riso, cuocere e addensare sino ad ottenere una besciamella corposa.
Assaggiare e aggiustate di sapore, io ho insaporito con poco sale rosa dell’Himalaya e un pizzico di noce moscata.
In una teglia leggermente oliata, distribuire uno strato abbondante di “besciamella”, posizionare gli asparagi inseriti nel pacchero, (dividerli equamente), ricoprire con altra salsa e terminare con una spolverata leggera di semi di girasole tritati e un goccio d’olio.
Cuocere in forno caldo a 180° per 10 min.

Asparagi al forno
Non proseguire ulteriormente la cottura, si deve solo dorare leggermente senza seccare la pasta.

Asparagi al forno
Servire, caldo o tiepido.

Asparagi al forno
Come accennato all’inizio del procedimento, la besciamella è decisamente abbondante, ma non avanzerà… risulta perfetta per avvolgere la pasta cotta in precedenza (avanzata) e sfornare un’ottima pasta al forno.

Asparagi al forno
Abbiamo gustato e apprezzato questo leggerissimo antipasto, Fausto ha gustato e apprezzato la pasta al forno. Un duplice piatto semplice e gustoso…..

10 commenti su “Asparagi al forno”

  1. Che belli! Sai che mi hai dato un’ottima idea per la cena di domani sera (come tutte le cose al forno mi piace prepararle il giorno prima 🙂 ). Oltretutto sono appena stata a Napoli dove ho trovato la pasta di Gragnano senza glutine, e’ davvero una bonta’ (hanno un sacco di formati, tra cui i paccheri 🙂 )

    Rispondi
    • Anche a me piace prepare il giorno prima tutte le cotture al forno, con il riposo i sapori si amalgamo e si fondono perfettamente!!!! saranno perfetti per domani 🙂

      Rispondi

Lascia un commento