Crespelle farcite

Crespelle farcite

Le Crespelle di riso fermentato mi hanno ispirato questa originale ricetta.
Nel post dedicato alle crespelle ho descritto il procedimento e il doppio esperimento di fermentazione del riso integrale baldo e del riso Thailandese rosso.

Crespelle farcite
Ho voluto sfruttare il colore originale delle crespelle rosse con una doppia farcitura.
Volevo creare un effetto cromatico interessante che appagasse la vista e il gusto.
Un leggero e mediterraneo ragù di verdure e una crema di tofu al basilico, semplici preparazioni per un piatto gustoso e leggero.

Crespelle farcite
Abbiamo letteralmente divorato queste crespelle: delicate, fresche, gustose.
L’esperimento con il riso Thailandese rosso è riuscito alla perfezione.
Sono molto soddisfatta del risultato, le crespelle saranno un piatto da proporre spesso, ma soprattutto da ricettare in mille varianti diverse.

Ingredienti:
12 crespelle di riso Thailandese rosso fermentato

Ingredienti per il ragù di verdure:
1 cipolla dorata
2 piccole carote
2 coste di sedano
1 cucchiaio di salsa di pomodoro autoprodotta
basilico q.b.
dado vegetale autoprodotto
sale rosa dell’Himalaya
olio extravergine d’oliva
18 olive taggiasche (tre a crespella)

Ingredienti per la crema di tofu:
1 confezione di tofu da 250 gr.
olio extravergine d’oliva
basilico q.b.
sale rosa dell’Himalaya
acqua q.b.

Procedimento:
Lavare e pulire tutti gli ortaggi. Tagliare a piccoli cubetti (molto piccoli) il sedano, le carote e la cipolla; farli ammorbidire senza aggiungere acqua o olio in una capiente padella antiaderente coperta.
Quando gli ortaggi si saranno ammorbiditi leggermente, aggiungere la salsa di pomodoro, il dado vegetale, il sale. Far insaporire per qualche minuto a tegame scoperto: le verdure devono rimanere al dente e legarsi leggermente. Non utilizzate troppa salsa al pomodoro, gli attori principali del ragù sono gli ortaggi.
A fine cottura aggiungere una generosa spolverata di basilico tritato e poco olio extravergine d’oliva.
Nel boccale del frullatore inserire il tofu a pezzettoni, il sale, il basilico tritato e poca acqua, frullare.
Se necessario aggiungere altra acqua sino ad ottenere una crema densa e corposa.
Più densa rispetto ad una besciamella. Se non amate il sapore crudo del tofu, basta farlo bollire per qualche minuto in acqua e limone: con questo procedimento si neutralizzerà completamente.
Ora è possibile completare le crespelle.

Crespelle farcite
Foderare con carta forno una teglia, posizionare sei crespelle (scegliete le meno carine), distribuire una generosa dose di crema di tofu e di ragù di verdure, coprire con la seconda crespella e terminare con la crema di tofu e le verdure. Completare con tre olive taggiasche per crespella e goccio d’olio extravergine d’oliva.

Crespelle farcite
Cuocere in forno caldo a 170° per 10 min. Non è necessaria una cottura ulteriore, il minimo necessario per far asciugare leggermente la crema e dorare le crespelle.

Crespelle farcite
Servire.

Crespelle farcite
Affondare la forchetta nella gustosissima crespella per arrivare al goloso e sfizioso ripieno. Un piatto leggero, completo, invitante e naturalmente privo di glutine.
Se vi avanza del ragù vegetale utilizzate per condire la pasta o un riso basmati.

Crespelle farcite
Ottimo…..

 

15 commenti su “Crespelle farcite”

  1. la cosa che mi diverte oggi e che abbiamo un °ricco° fuso orario tra noi… così ora posso mettere su il riso e domani mentre metterai un’altra ricetta.. io mi papperò questa!!! Stupende Feli… STUPENDE!!! 😀

    Rispondi
    • Sei più fortunato di me…. io non riesco a provare ora le tue splendide proposte 🙁 il lavoro mi aspetta!!!! però mi diverte l’idea che riusciamo ad incontrarci, tu chiudi la giornata io la apro tra poco….. è bellissimo quello che si riesce a fare con internet!!!! non ci sono confini 🙂

      Rispondi
  2. Buon giorno!questa versione è la mia preferita.Le olive taggiasche le uso spessissimo, il ragù è perfetto e il riso rosso thay è quello che amo di più in assoluto fra tutte le varietà di riso.Completa il tutto alla perfezione la cremina di tofu.Insomma sono perfette queste crespelle.Me ne papperei una pila altissima ora.il mio stomaco in questo momento è pieno solo di un centrifugato di frutti di bosco e mela e sta brontolando dalla fame e la vista delle tue golosissime crespelle senza poterle addentare di certo non aiuta!

    Rispondi
    • Grazie carissima… in effetti le abbiamo divorate….. erano strepitose!!!!! La cremina di tofu, il ragù di verdure, tutto perfetto, prova queste crespelline ti conquisteranno 🙂

      Rispondi
  3. carissima Feli…davvero particolare e gustosa…grazie per la partecipazione! Per le altre ricette se vuoi posso prenderle tutte tranne il tiramisu, ma solo perchè utilizzi l’agave che non è previsto nella tabella di Salutiamoci. Vuoipuoi sostituirlo con il malto? fammi sapere 😀

    Rispondi
    • Grazie, sei dolcissima e diponibilissima, ma mi dispiace modificare (anche se possibile) una ricetta nata così…. vedrò di inventarmi una ricetta nuovissima per la raccolta 🙂 Un bacione

      Rispondi

Lascia un commento