Polpette di tofu e broccoli

Adoro le polpette!!!

adoro farle e mangiarle e la versione al tofu secondo me è la migliore, sia come consistenza, che come sapore.
Le realizzo a caldo, cuocendo il composto in casseruola, il metodo è semplice e veloce ed offre la certezza assoluta nel risultato.
Leggo spesso sui social di esperimenti falliti, di polpette troppo mollicce o insapori, provate a realizzarle seguendo il mio metodo e vedrete che le vostre polpette saranno sempre perfette, saporite, gustose e impeccabili.

Potete variare gli ortaggi assecondando i vostri gusti e la stagionalità, ma provatele e non ve ne pentirete

Ingredienti:
250 gr di tofu al naturale
300 gr di broccoli cotti (vanno benissimo anche le parti meno nobili)
20 gr di olive nere
1 cucchiaio di capperi sotto sale (dissalati)
sale integrale, pepe bianco a piacere
origano a piacere
50 gr di farina di ceci

Procedimento:
Tagliate a cubotti il tofu e versatelo in una casseruola, aggiungete i broccoli e frullate il tutto.
Tritate a coltello i capperi e le olive nere e aggiungetele al composto di tofu e broccoli.
Salate, insaporite con il pepe e l’origano, a fiamma moderata fate addensare il composto, procedete alla cottura per 5 minuti mescolando, aggiungete la farina di ceci e proseguite alla cottura sino a quando il composto risulterà compatto e corposo; nel caso risultasse troppo morbido aggiungete altra farina di ceci.
Assaggiate e valutate il sapore e la consistenza, ritirate in un contenitore e fate riposare tutta la notte in frigorifero.
Riprendete il composto e formate le polpette: con queste quantità ho realizzato 10 polpette.
Ora procedete alla cottura, potete cuocerle in padella, in forno o in friggitrice ad aria.
Se le cuocete in forno o friggitrice ad aria, spennellate la superficie con una soluzione formata da 1 parte di olio e 2 di acqua.
In friggitrice ad aria non sarà necessario preriscaldarla cuocete 10 minuti per lato a 200°C o comunque sino a quando risulteranno croccanti in superficie. In forno preriscaldatelo a 190°C adagiate le polpette su una teglia foderata con carta forno e dopo averle spennellate con la soluzione di acqua e olio infornatele e cuocetele per circa 15 minuti per lato.

Sfornate e servite, buonissime sia calde che fredde, se lo desiderate potete congelarle.

Con questo metodo non avrete più sorprese le vostre polpette saranno sempre perfette e buonissime.

Un commento su “Polpette di tofu e broccoli”

  1. Buongiorno Felicia,
    ho fatto queste polpette sostituendo i broccoli con le melanzane (cotte a parte) vista la stagione e sono venute benissimo. Consistenza perfetta e buonissime!! Questo tuo procedimento è una bomba: sei, come sempre, una fonte inesauribile!! Grazie mille!

    Rispondi

Lascia un commento