Cilindri di melanzana non fritti

E’ da molto che non pubblico ricette, purtroppo in questo periodo il tempo è tiranno, ma questo non mi toglie la voglia di cucinare, sperimentare e giocare!!!

La friggitrice ad aria offre la possibilità di divertirsi e di sperimentare nuove preparazioni, ovviamente è possibile realizzare i Cilindri di melanzana non fritti anche in forno, forse serve un poco di coraggio per accenderlo, ma sono troppo buoni e ne vale sicuramente la pena.

La preparazione è semplice e versatile, potete adattarla a vostro piacimento e il risultato vi sorprenderà

Ingredienti:
2 melanzane lunghe
patè di olive nere

Ingredienti per la pastella (quantità a sentimento)
farina di ceci (circa 100 gr)
acqua (circa il doppio della quantità della farina di ceci)
sale integrale, pepe bianco

Ingredienti per la panatura:
farina di mais

Procedimento:
Lavate accuratamente le melanzane, con una mandolina tagliate a fette sottili, seguendo la lunghezza della melanzana di circa 2 mm, adagiatele in una teglia forno o altro supporto adatto alla friggitrice ad aria foderata con carta forno e cuocetele per circa 5 minuti a 180°C in friggitrice ad aria 8-10 minuti in forno a 180°C, sfornatele e fatele raffreddare completamente.
La precottura serve per ammorbidire le fette e renderle flessibili; spalmate la superficie della melanzana con un cucchiaino di patè di olive nere, se lo desiderate potete variare la farcitura, arrotolate la fetta formando un cilindretto.
Preparate una pastella con una parte di farina di ceci e il doppio di acqua e un pizzico di sale, io vado ad occhio con la farina di ceci, la pastella che avanza la utilizzo per fare delle crespelle.
Passate ogni cilindro di melanzana nella pastella e successivamente nella farina di mais panandole uniformemente.
Adagiate i cilindri su una teglia foderata con carta forno o teglia/cestello foderato di carta forno se utilizzate la friggitrice ad aria.
Spennellate la superficie con una soluzione formata da una parte di olio di semi e due di acqua; attenzione per non togliere la panatura picchiettate il pennello non trascinatelo.

Cuocete per circa 7 minuti, se utilizzate la friggitrice ad aria sfornate, eliminate la carta forno e procedete la cottura per altri 7 minuti; se utilizzate il forno  girate i cilindri di melanzana senza eliminare la carta forno e procedete sino a doratura, i tempi potrebbero essere più lunghi rispetto la friggitrice ad aria.

Sfornate e gustate caldissimi…. sono peggio delle ciliegie, uno tira l’altro!!!

4 commenti su “Cilindri di melanzana non fritti”

Lascia un commento